Soluzione anticorrosiva industria di trattamento delle acque

Le strutture metalliche sono soggette a corrosione in tutti gli ambienti, ma in quello di stoccaggio o approvvigionamento delle acque sono necessarie resistenze particolarmente elevate.

Nel trattamento delle acque reflue dell’industria le strutture sono sottoposte all’aggressione chimica, batteri che crescono e proliferano nei liquami riducono la quantità di ossigeno ed aumentano la concentrazione di acido solfidrico libero che crea acido solforico estremamente corrosivo per il metallo.

 Per prevenire o risanare deterioramenti dei materiali utilizzati per la costruzione degli impianti di trattamento delle acque è decisivo l’utilizzo di materiali appropriati anche sotto il profilo della sanità e sicurezza con particolare riferimento all’uso in spazi confinati.

Steri-x Service distributore in esclusiva dei prodotti Flexcrete, composti per la riparazione e protezione delle strutture, propone un differente concetto nella protezione contro la corrosione; formulato per resistere alle esasperate condizioni nell’industria delle acque.

Cemprotec E942 è un innovativo composto che riveste direttamente l’acciaio e qualsiasi altro metallo ferroso per creare una protezione efficace contro la corrosione sia in ambienti naturali aggressivi che industriali.

A differenza dei sistemi anticorrosivi tradizionali, Cemprotec E942 è un unico materiale che si applica direttamente sul supporto metallico senza l’utilizzo di primers ancoranti preliminari e con un minimo standard di preparazione

Tollera l’umidità del supporto ed applicato in due mani consente un notevole risparmio di costi sia di preparazione sia di posa.

Quando applicato, il prodotto forma uno strato denso, molto alcalino – pH 12,5-13 – che, in abbinamento ad inibitori di corrosione, reagisce chimicamente con il substrato e provoca una passivazione dell’acciaio. Inoltre, il rivestimento incorpora i più recenti ritrovati tecnologici per creare un livello estremamente basso di permeabilità tale che uno spessore standard di 2 mm è equivalente a 6 metri di buon calcestruzzo. Quest’aspetto, combinato con una resistenza di diffusione molto alta all’ossigeno, agli ioni d’anidride carbonica ed ai cloruri, assicura la protezione a lungo termine contro la corrosione.

 Cemprotec E942 in fase di applicazione si presenta come un gel in grado di essere pennellato e steso facilmente sulla superficie da rivestire senza causare colature. Polimerizza correttamente anche in condizioni umide e sviluppa un’eccellente adesione creando uno strato durevole, flessibile e con una notevole resistenza chimica.

E942 può essere applicato anche su calcestruzzo e la sua struttura lo rende molto indicato come sistema impermeabilizzante per serbatoi con una vita minima utile molto maggiore dei rivestimenti convenzionali.

Tutte queste caratteristiche rendono Cemprotec E942 appropriato da usare in molti ambienti di trattamento delle acque nere e bianche ma anche nella protezione di strutture più diversificate dove per esempio la resistenza all’attacco dei cloruri è un aspetto molto importante.

Duranti le fasi di sperimentazione con l’importante autorità Inglese delle acque del Tamigi – Thames Water -, prima del lancio ufficiale di Flexcrete Cemprotec E942, il rivestimento è stato sottoposto ad un test della durata di 8 mesi su un metallo molto deteriorato in un tunnel di 100 anni. Al termine del test E942 era così intatto, con un’eccellente adesione e resistenza agli urti ed agli attacchi chimici, che è stato immediatamente scelto per una prima prova specifica.

Cemprotec E942 è completamente privo di composti organici volatili e, come tutti i sistemi Flexcrete, è fabbricato in conformità con lo standard di Qualità ISO 9001.

Per ulteriori informazioni: Steri-x Service Sa – Via Soldini 22 – 6830 Chiasso Tel +41 91 9605871

Print Friendly, PDF & Email